Marano, domani una messa in ricordo di Pasquale Schiattarella, prima vittima di Covid sul territorio

0
1.719 Visite

Si terrà domani sera, alle 18,30, nella chiesa del santo patrono di Marano una messa di suffragio per Pasquale Schiattarella, 66 anni, prima vittima di Covid-19 sul territorio comunale.

La notizia della morte di Pasquale fu accolta dalla cittadinanza con grande commozione. I funerali, però, si tennero nelle modalità previste dalle normative anti Covid e con tutte le limitazioni del caso. I parenti di Schiattarella, già segnati dalla perdita di Pasquale (trasportato in ospedale dopo diversi malori e morto nel nosocomio di Giugliano), dovettero far fronte anche alle vicissitudini sanitarie di altri componenti del folto nucleo familiare. Tutti ne sono usciti fortunatamente indenni dopo qualche settimana di comprensibile paura e fibrillazione. Qualche settimana fa i familiari di Pasquale vollero, attraverso il nostro giornale, ringraziare i medici dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03