Iniziato ad Aversa il processo a carico di due vigili di Marano

0
3.092 Visite

E’ iniziato oggi, presso il tribunale Napoli nord di Aversa, il processo a carico di due agenti della polizia municipale di Marano, rinviati a giudizio nell’ambito dell’inchiesta successiva al sequestro del garage Orlando di via De Curtis. I due agenti, Sica e Cerullo, sono difesi dagli avvocati Carlo Carandente Giarrusso e Gaetano Mosella. L’udienza è stata rinviata al 13 marzo sulla scorta delle eccezioni preliminari sollevate dalle difese circa le modalità di costituzione della parte civile, ovvero il comune di Marano. Sul punto il Comune ha fatto una pessima figura nei confronti della Procura. In quella data, il 13, l’ente cittadino avrà la possibilità di perfezionare la determina di costituzione di parte civile. Sempre il 13 marzo, inoltre, sarà escusso anche l’ex dirigente dell’ufficio attività produttive del Comune Pasquale Di Pace.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03