LIBERI E UGUALI. CONFERENZA STAMPA AD ACERRA. LE PROPOSTE DI LIBERI E UGUALI SULLA QUESTIONE AMBIENTALE

0
231 Visite

L’inchiesta “Bloody Money” (pubblicata da fanpage.it) non fa che confermare ulteriormente ciò che nella “Terra dei Fuochi” denunciamo da anni: l’intreccio mortale tra camorra, imprenditoria malata e pezzi di politica che tiene sotto scacco questa Regione e questo territorio.

Smaltimento illecito di rifiuti, discariche, inceneritori (ad Acerra il più grande d’Europa), sono lo specchio di un modello di sviluppo sbagliato ed imposto, che devasta i territori ed impoverisce (in tutti i sensi) i molti, per il profitto dei pochi.

Un nuovo modello di sviluppo, insomma, è necessario. Lo ribadiremo da un territorio simbolo quello di Acerra, la cui comunità in lotta da anni contro l’inceneritore, ha pagato sulla propria pelle il prezzo più alto dell’insostenibilità di questo modello di sviluppo.

GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO, ORE 12

TEATRO DEGLI ISTRIONI

via Soriano 40/42

Acerra (NA)

Introduce e modera:

Avv. Tommaso Esposito

(Liberi e Uguali)

PARTECIPANO:

 Maria Donesi (candidata al Senato nel collegio uninominale)

Enza Iasevoli (candidata alla Camera nel collegio uninominale)

sen. Peppe De Cristofaro  (candidato capolista al Senato)

sen. Loredana De Petris  (candidata al Senato)

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03