POZZUOLI: spaccio a ridosso della scuola di via Seneca, 3 arresti dei Carabinieri

0
573 Visite

Uno strano via vai in quella strada a ridosso di un istituto superiore. Ancora di più in agosto, a libri ormai chiusi.
Ai carabinieri della stazione di Pozzuoli è bastato poco per capire che in via Seneca le “attività extrascolastiche” erano in fermento e hanno deciso di vederci chiaro. Si sono appostati in più punti di osservazione e il quadro è stato immediatamente definito.
3 persone, ognuna con un ruolo determinato, vendevano droga ai clienti arrivati in quella stradina con la speranza che buio e agosto distogliessero l’attenzione.
L’effetto è stato esattamente l’opposto.
Quando sono intervenuti per mettere in ferie la piazza di spaccio, i carabinieri hanno bloccato tre uomini, tutti puteolani. Uno di questi aveva appena ceduto una stecchetta di hashish ad un acquirente del posto.
Nel conto finale, le tasche dei 3 nascondevano 11 dosi di cocaina, 12 di crack e 10 di hashish.
Nell’abitazione di uno di loro 3520 euro in contante ritenuto provento illecito. Denaro, poco più di 100 euro, anche nell’appartamento di un altro. Gennaro e Francesco Imperatore e Rosario Tizzano dovranno rispondere di spaccio di stupefacenti e sono ora in carcere. A breve dovranno rispondere delle loro azioni davanti al giudice.

1.      IMPERATORE Gennaro, nato a Napoli il 27/09/1991

2.      IMPERATORE Francesco, nato a Pozzuoli il 10/11/1997

3.      TIZZANO Rosario, nato a Pozzuoli il 07/05/1984

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti