VILLARICCA, mazza in pugno colpisce pedoni e auto, poi ferisce i carabinieri. 28enne in manette

0
1.636 Visite
Colpisce senza criterio passanti e auto, un bastone di alluminio stretto come una spada.
Accade in via Corigliano e a seminare il caos è Salifu Baba, 28enne di origini ghanesi.

I carabinieri intervengono in pochi minuti, le chiamate al 112 sono state tante.

Riescono a disarmarlo ma dopo una violenta colluttazione Baba riesce a scappare. Durante la fuga raccoglie una grossa pietra e la lancia contro uno dei militari. Lo colpisce alla testa ma l’inseguimento continua, nonostante la vistosa ferita sanguinante. L’uomo lancia altre pietre e colpisce ancora i suoi inseguitori che non accennano a rallentare.

Solo l’utilizzo dello storditore elettrico in dotazione riesce a interrompere la folle corsa del ghanese.

Baba è così finito in manette ed è ora in carcere, in attesa di giudizio. Per i militari ferite ritenute guaribili in 7 giorni.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti