Governo, Casellati alla Giustizia? Sì, no, forse: ricomincia il valzer tra conferme e smentite

0
729 Visite

“Il Ministero della Giustizia alla ex presidente del Senato Elisabetta Casellati. L’accordo è stato trovato assolutamente”. L’annuncio è stato dato dal presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi nel lasciare la Camera. “Nordio lo incontro per conoscerlo e vedere qual è l’apporto che può dare alla riforma della giustizia”, ha poi aggiunto ed interrogato sul fatto se Giorgia Meloni abbia detto sì, sul nome di Casellati ha replicato in maniera sicura: “Sì, sì”.

Ma qualcosa non torna. Il primo segnale è arrivato dalle parole di Ignazio La Russa, presidente del Senato: “La casella della Giustizia nel futuro governo? Questo è un problema di cui non mi occupo per via della terzietà. La signora Casellati può fare diversi ruoli, qualunque ruolo riterranno sono certo che lo svolgerà nella maniera adeguata, non c’è un ruolo che non è adeguato ma non c’è solo quello della giustizia”.

E poi c’è da segnalare la presa di posizione ufficiale del partito di Meloni. “FDI smentisce un accordo su Casellati” il messaggio pubblicato su Twitter dal giornalista di You Trend, Lorenzo Pregliasco. La situazione si fa nuovamente ingarbugliata dopo l’incontro di ieri a via della Scrofa.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti