Traffico di droga sull’asse Marano-Palermo: condanna definitiva per Francesco Greco

0
3.244 Visite

Condanna definitiva (per traffico di droga) per Francesco Greco, maranese e padre di Giuseppe, il giovane condannato in primo grado per aver ucciso due rapinatori. L’uomo, assieme ad altri imputati, tra cui Matteo Cracolici, ritenuto vicino al super latitante siciliano Matteo Messina Denaro, era finito al centro di un’inchiesta dei carabinieri di Palermo per un traffico di droga sull’asse Palermo-Marano. Greco è stato condotto nel carcere di Frosinone. La sentenza di condanna definitiva è stata pronunciata dalla Cassazione.

L’uomo era già ristretto ai domiciliari, per un’altra inchiesta sempre legata al traffico di stupefacenti.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03