TERZA GIORNATA DI PANEAPOLIS – PANE E LEGALITÀ

0
941 Visite

Entra nel vivo la più grande Festa del pane partenopea: la giornata di venerdì è caratterizzata dall’evento “Pane e legalità”, una tavola rotonda allestita in piazza e moderata dal giornalista Arnaldo Capezzuto che vedrà la partecipazione di uomini e donne che da sempre combattono lillegalità e familiari di vittime di camorra. E poi seminari, laboratori di guarrattelle, e il concerto serale con la musica della Compagnia Sole e Luna.

 Prosegue con grande partecipazione di pubblico la prima edizione della kermesse Paneapolis. Nel grande Villaggio del pane, allestito in Piazza Mercato a Napoli, domani, venerdì 17 maggio, tanti gli eventi in programma.

L’apertura degli stand è fissata sempre per le 10. La mattinata prevede, alle ore 11, il seminario curato dal Dipartimento di Agraria della Federico II di Portici con la partecipazione degli studenti degli Istituti Alberghieri ed Agrari della Città Metropolitana di Napoli. Sempre alle ore 11, dall’altra parte della piazza invece, nell’area laboratori si esibirà Roberto Vernetti custode della tradizione delle guarrattelle napoletane che presenterà uno spettacolo di burattini.

Alle ore 12, insieme all’ Asso. Gio. Ca. odv  e agli studenti dell’Istituto Comprensivo Campo del Moricino si parlerà di “Serie TV e Teatro: la giusta comunicazione per gli adolescenti”. La mattinata terminerà con i laboratori dei panificatori Unipan dove parteciperanno sia gli alunni dell’I.C. Campo del Moricino che i ragazzi della Cooperativa sociale Bambù.

Il pomeriggio si apre con la tavola rotonda dal titolo “Pane e legalità” ne discuteranno in piazza: Mario Morcone, Assessore alla Sicurezza, Legalità, Immigrazione della Regione Campania; Roberta Gaeta, Consigliera regionale, membro della II Commissione Speciale Legalità e beni confiscati; Giuseppe Panico, Sindaco di San Sebastiano al Vesuvio; Domenico Filosa, Presidente UNIPAN; Marzia Caccioppoli, Presidente Associazione “Noi Genitori di Tutti onlus”; Giovanni Durante, “Associazione Annalisa Durante”. Modera il giornalista Arnaldo Capezzuto.

A seguire, alle ore 18,30, presentazione del libro “Abilmente. Il coraggio di non arrendersi” di Maria Rosaria Ricci , edito da Il laboratorio di NolaPresenti l’autrice e la Consigliera regionale Roberta Gaeta. La serata si apre alle 20 con “Anima & Animazione” a cura di Davide Scafa di Radio Marte mentre alle ore 21 è previsto il concerto “Pane e Tammorre” a cura della Compagnia Sole e Luna.

IL PROGETTO

PaNeapolis, progetto di Dagu Europrogetti, promosso da UNIPAN con il coordinamento organizzativo della Sirioevents, è suddivisa in diverse aree: convegni, una allo spettacolo, una per i laboratori, ed una vasta area espositiva con circa 30 gazebi, che ospiteranno le associazioni, i rappresentanti delle varie regioni, realtà territoriali a forte impatto culturale. La kermesse, in collaborazione con Sa-Car, Associazione Panificatori, Asso.Gio.Ca, Progetto Uomo cooperativa sociale, A.M.D. Associazione Medici Diabetologi, Fipgc, è patrocinata dalla Regione Campania, Comune di Napoli, Città Metropolitana di Napoli, Dipartimento di Agraria dell’Ateneo Federico II di Napoli, Comune di Foglianise, Fondazione Monti Lattari, Unipan, CSV. Consulenza artistica di Gianni Simioli.

Partner: Minicaseificio Costanzo, Mepa, Texgroupitalia abbigliamento professionale, Molino Dallagiovanna, Salumi Villani, Luca Saporito catering, Consorzio Antico Borgo Orefici, Autouno, Ma.Ci srl, PCS grafica, Studio Ingegneri Mazzarella&Russo, Allestimenti Nasti, Ama Media srl, EVSecurity, Caffè Servio, Auto Uno, Tradizioni in Food.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti