Baggio, 20 anni fa l’addio al calcio

0
413 Visite

Vent’anni sono la misura di un’assenza. Vent’anni senza Roberto Baggio, senza il suo gioco leggero come farfalla e trasparente come cristallo, bianco come il ghiaccio ma senza mai freddezza. Era il 16 maggio 2004 ed era il tempo dell’addio.

L’addio in occasione di un Milan-Brescia, il ritiro del campione di Vicenza, simbolo di un calcio libero, intessuto di bellezza e mistero. Oggi niente ospitate tivù, zero parole da “opinionista” ma una vita in campagna.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti