L’angolo della satira. I commissari di Marano e i due nuovi addetti stampa….

0
1.516 Visite

I disastrosi commissari alla guida del municipio hanno individuato due valenti addetti stampa. Due persone che si preoccupano di veicolare ciò che stanno facendo (o non facendo) per Marano. Nello specifico, si tratta di Enzina Carandente, l’ex consigliera dell’amministrazione comunale sciolta di recente per mafia, e del parlamentare Andrea Caso, componente della commissione antimafia. I due hanno battuto, dopo una intensa competizione, il consigliere regionale Pasquale Di Fenza, che pure in qualche occasione aveva tentato di dire la sua.

Non passa giorno che i due, in alternativa, non riempiano le pagine dei social con notizie e atti riguardanti il Comune di Marano, come se non bastassero albi pretori, testate giornalistiche, siti istituzionali e quant’altro. C’è qualcosa di strano in questa voglia, insaziabile di visibilità a giorni alterni? Noi un’idea ce la siamo fatti e anche tanti altri. Ad Enzina, ad esempio, consigliamo di staccare un po’ la spina. Dal giorno dello scioglimento del Comune (per camorra) non è più la stessa. Magari (un piccolo consiglio) potrebbe occupare parte delle sue dense giornate anche in altro modo: nuoto, tennis, cinema, teatro, biblioteche e quant’altro….La scelta è ampia. A presto, ragazzi….

In basso le foto di Enzina Carandente e Andrea Caso.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03