Marano, Pap: “Città in stato di abbandono, il 7 dicembre protesta davanti alla prefettura”

0
549 Visite

La mobilitazione continua: prossima tappa presidio fuori la Prefettura martedì 7 dicembre alle 10:00!

Continua la battaglia dei cittadini e delle cittadine, sempre più sole, per far valere i propri diritti. Lo stato di abbandono in cui versa la nostra città non è più sostenibile, la totale assenza da parte dei Commissari non può essere più accettata.
Per questo motivo questa mattina, durante il presidio tenuto sotto il Comune i cittadini e le cittadine hanno deciso, confortati dal buon risultato della petizione, di portare le loro ragioni in Prefettura.
Il dissesto finanziario non può essere una scusa da scaricare sulla pelle delle persone. I cittadini e le cittadine hanno il diritto di ricevere i servizi essenziali che spettano e le Istituzioni hanno il dovere di ascoltare e tenere in considerazione le richieste della popolazione. Non molleremo di un centimetro finché ciò non si concretizzerà. Il prossimo appuntamento è quindi martedì 7 dicembre 2021 sotto la Prefettura di Napoli alle 10:00.
Chiediamo a tutti i cittadini e a tutte le cittadine di partecipare perché la battaglia che abbiamo intrapreso riguarda e coinvolge tutti e più ne saremo più la nostra voce sarà ascoltata.
Potere al Popolo Marano
Sinistra Italiana Marano
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03