Marano, terza giornata per la raccolta ingombranti. Successo anche a Torre Caracciolo. Ferme da tempo invece le spazzatrici, il Comune ancora latita

0
1.381 Visite

Terza tappa. Terza giornata ecologica promossa dalla ditta Tekra per la raccolta degli ingombranti sul territorio di Marano. Tanti i cittadini che hanno depositato materiale di vario genere a Torre Caracciolo, dove si è tenuta oggi l’iniziativa che ha riscosso lo stesso successo delle due precedenti.

Molto male invece sul fronte dello spazzamento delle strade. Le spazzatrici della ditta sono ferme da molti giorni poiché il Comune non ha ancora rinnovato il contratto con le piattaforme che accolgono le cosiddette terre di spazzamento. I cittadini pagano per un servizio che in realtà non c’è.

Per alcuni politici locali, Caso e Di Fenza, autori di un recente comunicato, i commissari starebbero ben operando e presto ci saranno novità per la pulizia strade (non si è capito in che modo) e per lo stadio comunale, chiuso da tempo immemore.

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03