Variante Delta in Campania, più tamponi a Capodichino

0
662 Visite

Aumenta la circolazione della variante Delta (indiana) in Campania: sono saliti a 8 i casi. E per rafforzare le difese i nodi da sciogliere sono la lentezza delle procedure (al tempo tecnico dei sequenziamenti si aggiungono passaggi burocratici con le direzioni delle Asl che devono autorizzare Tigem, Cotugno e Istituto Zooprofilattico ad analizzare i campioni), la necessità di focalizzare i sequenziamenti nelle zone turistiche e sensibili. Si è pertanto deciso di potenziare il numero dei tamponi per gli stranieri all’aeroporto di Capodichino.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03