Vaccini, Rostan (Misto): “Aifa batta un colpo, caos generato da mancanza di informazioni chiare”

0
341 Visite

“E’ giunto il momento che l’Aifa batta un colpo per offrire assicurazioni agli italiani sui percorsi vaccinali. La carente e spesso contraddittoria comunicazione sulle modalità di vaccinazione, sugli effetti che gli stessi vaccini hanno sulle persone e sulla tempistica dei richiami, rischia di provocare danni seri all’intero Piano nazionale. Non è accettabile che ancora oggi si registrino nuovi dietrofront come quello sulle fasce d’età per l’utilizzo di Astrazeneca. L’improvviso stop agli Astraday è motivo di nuove preoccupazioni sia tra quelli che, al di sotto dei 60 anni, hanno già fatto la prima dose di questo vaccino e sono in attesa del richiamo, che tra quelli che avevano deciso di aderire agli open day e se li sono visti annullare. Così non si può andare avanti”. Queste le parole di Michela Rostan, Vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera.

“Sono in troppi a parlare contribuendo ad alimentare un caos generalizzato di informazioni – prosegue Rostan – senza porsi minimamente il problema di recuperare gli scettici e i dubbiosi. Arrivati a questo punto è necessario procedere con una forte e capillare campagna di comunicazione che non lasci dubbio alcuno sull’importanza di vaccinarsi e di raggiungere al più presto l’immunità di gregge. Non c’è più posto per l’approssimazione e l’incompetenza o, peggio ancora, per il sensazionalismo. In gioco ci sono la salute pubblica e il futuro del nostro Paese”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03