Marano, vertice Pd-sindaco Visconti: ancora un rinvio. Cittadini esasperati: “Sfrantummati che tengono in ostaggio la città”

0
829 Visite

Il Pd provinciale e locale continuano a tenere in “ostaggio” la città di Marano. Il vertice tra il segretario provinciale Sarracino e il sindaco Visconti è stato nuovamente rinviato, questa volta a martedì. I cittadini (sui social e non solo) chiedono con forza l’addio di Visconti e l’allontanamento di questa giunta, che ha ormai deciso di andare fino in fondo con l’esternalizzazione del servizio idrico comunale, per molti versi necessario, ma da fare con modalità diverse da quelle scelte dal primo cittadino.

“Sfrantummati che tengono in ostaggio la città”, stamani all’esterno del Comune diversi residenti, soprattutto anziani, ci hanno risposto in questo modo alla domanda sul Pd e sulle mille finte e controfinte fatte da alcuni esponenti dei dem locali, che hanno sfiduciato il numero 2 dell’amministrazione comunale, D’Alterio, ma che ancora cincischiano (pensano all’acqua e a come fregarsi tra loro) sul passaggio tra i banchi della minoranza.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03