Calvizzano, lo strano avviso pubblico del Comune. Il sindaco cerca un esperto di comunicazione istituzionale, ma tra i requisiti non figurano iscrizione all’Ordine dei giornalisti e laurea

0
1.420 Visite
Lo strano avviso pubblico del sindaco di Calvizzano Giacomo Pirozzi. Il primo cittadino, eletto due mesi fa, cerca un collaboratore di staff, nello specifico un vero e proprio addetto alla comunicazione. Anziché far pubblicare un apposito avviso che contempli requisiti specifici per il reclutamento di giornalisti esperti o alle prime armi, ha  optato per un avviso finalizzato al conferimento di un incarico con profilo professionale da istruttore amministrativo, da inserire con contratto a tempo determinato (18 ore settimanali) per la categoria C.
Insomma nessun accenno alla necessità di essere iscritti all’Albo dei giornalisti né tanto meno alla necessità di possedere una laurea, né tanto meno alle esperienze maturate sul campo. Nulla di nulla. Il sospetto, paventato da più parti, che si sia scelta tale modalità proprio perché ci sarebbe già un indiziato che non possiede né laurea né, forse, l’iscrizione all’Ordine, ma soprattutto che non abbia grande esperienza sul campo.
E’ tutto lecito, tutto normale? L’Ordine dei giornalisti della Campania si è più volte pronunciato sul tema e ha più volte catechizzato gli enti pubblici. Ad ogni modo, l’avviso scade l’11 dicembre.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03