Campo Rom, Qualiano rimuove i rifiuti: “Intervento per evitare roghi tossici”

0
511 Visite
“Nonostante la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti posti nell’area del campo rom sulla circumvallazione non sia di nostra competenza, per tutelare l’incolumità dei cittadini e soprattutto per prevenire quei roghi tossici che spesso vengono appiccati per distruggere il tal quale, da diversi giorni stiamo lavorando per smaltire quintali di rifiuti di ogni tipo abbandonati su quei terreni”, a dichiararlo è il sindaco di Qualiano Raffaele De Leonardis. “Oggi abbiamo completato la pulizia all’esterno – continua il primo cittadino – da domani inizieremo a rimuovere i rifiuti ammassati all’entrata dello stanziamento rom (come si vede nelle ultime foto)”.
“Ribadiamo che la nostra è una operazione volta a tutelare l’incolumità dei cittadini di passaggio sulla circumvallazione che spesso rischiano manovre azzardate per evitare i rifiuti che occupano addirittura la carreggiata e soprattutto per evitare che quei rifiuti vengano incendiati intossicando l’aria di Qualiano e dei comuni limitrofi
Per il costo delle operazioni di rimozione dei rifiuti, agiremo in danno ai proprietari del terreno”, conclude De Leonardis.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03