Vigilante aggredito a Piscinola. Forse la causa scatenante è stata una lite il giorno prima

0
CRO Napoli 12-01-2018 metropolitana di chiaiano (newfotosud Alessandro Garofalo)
266 Visite

Uno screzio, una lite, consumatesi due giorni fa in un bar nei pressi della stazione metro di Piscinola, potrebbe essere la causa scatenante dell’aggressione ai danni di Franco Della Corte, il 52 enne di Marano ricoverato da ieri nel reparto Rianimazione del Cardarelli. L’uomo, secondo il racconto di alcuni colleghi, avrebbe avuto un alterco con una persona la sera prima dell’aggressione. I fatti si sarebbero verificati in un bar situato nei pressi della stazione metro dove era solitamente impiegato la guardia giurata, colpito con una spranga al capo. Si ipotizza, insomma, una vendetta per quella lite. L’episodio, come altri accaduti nelle settimane precedenti all’aggressione, è al vaglio degli inquirenti.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03