Lido di Licola: aggredisce anche gli agenti intervenuti. La Polizia trae in arresto un nigeriano

0
790 Visite

Nella notte appena trascorsa, gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, durante il servizio di controllo del territorio, a seguito di una segnalazione pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in via Licola Mare per la segnalazione di una persona molesta.

Gli operatori, giunti prontamente sul posto, hanno notato un soggetto che, in evidente stato di alterazione psico-fisica, stava brandendo due mazze di legno e, poco distante, un’altra persona che presentava una ferita alla spalla. Gli agenti, dopo aver richiesto l’intervento di personale sanitario, con il supporto dei Carabinieri di Giugliano in Campania, hanno disarmato il predetto e, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, lo hanno bloccato.

Pertanto, l’indagato, identificato per un 30enne della Nigeria, è stato tratto in arresto per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti