CTP, DI FENZA (MODERATI): “LAVORATORI CHIEDONO CERTEZZE, REGIONE LI ASSORBA IN AZIENDA UNICA”

0
487 Visite
Ruolo attivo della Regione sul problematica Ctp. A  sollecitarlo è il capogruppo regionale dei Moderati in Regione Campania, Pasquale Di Fenza.
“Considerando che la Ctp è regolata tramite concessione regionale, pur essendo di proprietà del 100% di Città Metropolitana, e che al momento l’azienda versa in grave difficoltà economiche al punto che i bus della società sono senza carburante, senza assicurazione e non è prevista la sanificazione quotidiana”. Di Fenza chiede un intervento a doppia finalità. “I lavoratori chiedono certezze e di conoscere il piano industriale di rilancio, visti i continui ritardi nei pagamenti degli stipendi, con la speranza di un passaggio all’interno della mega holding dei trasporti regionali, in cui verrebbero salvaguardati contratti, emolumenti, e sarebbe garantita maggiore stabilità rispetto alla dipendenza dalla Città Metropolitana di Napoli: si cerchi quindi una soluzione definitiva come l’assorbimento di lavoratori e chilometri attualmente gestiti da Ctp nell’ambito dell’Azienda Unica Regionale del trasporto pubblico locale, tutto ciò – conclude Di Fenza – a salvaguardia della garanzia occupazionale dei dipendenti e del diritto alla mobilità di quasi 2 milioni di cittadini”.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03