Marano, finalmente qualcuno protesta al Comune: “Mia moglie malata oncologica, da 4 giorni siamo senza acqua”

0
2.169 Visite

Finalmente qualcuno si è scosso dal torpore e si è recato al Comune per protestare. “Mia moglie è malata oncologica, da 4 giorni sono senza acqua, vergognatevi!”, queste le parole pronunciate all’interno dell’ufficio tecnico comunale. L’uomo risiede in via Panoramica, nella zona a ridosso di via San Marco. E’ un macello ormai con gli impianti idrici e in tanti anni nessuno è riuscito a risolvere (una volta e per tutte i problemi). L’acqua manca un po’ ovunque, a giorni alterni, le perdite idriche non vengono riparate e si sprecano migliaia e migliaia di litri d’acqua. Una vergogna senza fine. Né i commissari né i vecchi amministratori sono ed erano in grado di fare qualcosa. L’ufficio tecnico, che da anni segue la vicenda, non fa altro che attuare interventi tampone. Ma siamo stanchi, tutti: sarebbe il caso che tutti si dimettessero, tutti i dipendenti dell’ufficio tecnico, commissari e chi più ne ha più ne metta. Non solo la città, gran parte almeno, è senza acqua, ma non c’è mai uno straccio di avviso o aiuto per la cittadinanza. Solo Terranostranews si preoccupa di informare, il resto è buio pesto.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03