Rosse e profumate, l’arrivo delle fragole si festeggia solo ora. Come fare la marmellata

0
745 Visite

Rosse e profumate, l’arrivo delle fragole (quelle vere) si festeggia solo ora. Sì, le vediamo nei negozi e nei supermercati da tempo (c’è chi a Capodanno fa il conto alla rovescia con fragole e panna), ma in quanto a sapore proprio non ci siamo. Per averle dolci e gustose bisogna essere pazienti: le prime buone cominciano ad arrivare solo ora. Mangiate fresche, due o tre appena le si acquista direttamente dal sacchetto. Le altre però vanno lavate e preparate. Ed è qui che si commettono gli errori più comuni che rischiano di rovinarle. Non avendo la buccia, le fragole sono un frutto delicato. Con l’acqua si comportano come spugne e perdono di sapore. Ecco come preparare la marmellata di fragole.

C’è una magia nel preparare le confetture o le marmellate, perché consentono di prendersi del tempo prezioso per i nostri pensieri. Un po’ come avviene per l’impastare. E proprio per questa ragione vanno affrontate come un grande rito collettivo, nel quale coinvolgere la famiglia e, perché no, anche qualche amica o amico del cuore. Per bloccare, nel caso delle fragole, l’estate in un barattolo.

  1. Lavate le fragole, tagliatele a pezzetti e riponetele in una ciotola capiente. Spremete il succo di mezzo limone e conservate i semi da parte. Lavate anche la mela, tagliatela a pezzettini e conservate anche in questo caso i semi.
  2. Aggiungete lo zucchero, il succo di limone e la mela alle fragole e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Chiudete i semi di limone e mela in una garza e inseritela dentro le fragole, in questo modo rilasceranno la pectina. Sigillate con la pellicola e lasciate macerare il tutto per minimo due ore.
  3. Eliminate quindi la garza e riponete le fragole in una casseruola. Cuocete per 40 minuti mescolando di continuo. Poi, con l’aiuto di una schiumarola, prelevate le fragole e tenetele da parte. Fate ridurre per 15 minuti il liquido di cottura e raggiungete le fragole.
  4. Travasate quindi la marmellata nei barattoli sterilizzati, chiudeteli ermeticamente con il coperchio e lasciateli raffreddare capovolti.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03