Truffa della Rc auto false: 16 arresti

0
1.049 Visite

Le prime denunce sono del 2012. Automobilisti – come riporta Il Mattino – convinti di avere stipulato regolari polizze assicurative si sono resi conto, a loro spese, che invece il contratto era nullo e la copertura del veicolo inesistente. Nel 2018, a Milano, sono partite le indagini su una serie di polizze recanti logo contraffatto di note compagnie assicurative, indagini che oggi hanno portato a 16 misure cautelari tra il capoluogo ambrosiano, Caserta e Isernia. Producevano e vendevano polizze assicurative false gli indagati nella maxi operazione coordinata, per la Campania, dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, diretta da Maria Antonietta Troncone.

La cabina di regia della maxifrode era collocata nell’Agro aversano, ma nell’elenco degli indagati – ai quali è contestato, tra gli altri, il reato di associazione per delinquere finalizzata alla truffa, al riciclaggio e all’esercizio abusivo di professione.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03