Mugnano, assolto l’ex consigliere Gennaro Bove

0
736 Visite

Assolto Gennaro Bove, ex consigliere comunale di Mugnano. L’uomo, come riporta Il Mattino, fu destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare nel febbraio del 2017, con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa con il clan Amato-Pagano.

L’esponente politico si dimise dalla carica di consigliere subito dopo la notifica degli atti giudiziari. Per il giudice Bonavolontà ci sono “gravi incongruenze nelle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia”, in particolare Carmine Cerrato e Antonio Caiazza, che avevano tirato in ballo Bove, difeso dagli avvocati Senese e Granata, definendolo referente del clan scissionista per la gestione delle estorsioni perpetrate nel comune a nord di Napoli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03