I magistrati continuano ad avere ruoli nel Pd: dopo Roberti tocca a Mancuso. Poi dicono che la gente non crede nella giustizia…

0
557 Visite

Paolo Mancuso è il nuovo presidente del Partito Democratico metropolitano di Napoli. L’assemblea Provinciale, eletta con il congresso della settimana scorsa che ha visto l’elezione del nuovo segretario Marco Sarracino, candidato unico, si è riunita ieri al teatro “Il Piccolo” di Fuorigrotta.

All’unanimità i delegati di tutta la provincia partenopea hanno votato per Mancuso, ex magistrato oggi in pensione, per il ruolo di Presidente.

L’assemblea provinciale ha anche scelto, sempre all’unanimità, la commissione di Garanzia provinciale e la direzione provinciale del pd napoletano.

Il segretario Sarracino ha deciso di aprire la direzione, si legge in un comunicato “ad alcune personalità del mondo della cultura, dei saperi, dello sviluppo tecnologico, del turismo e del teatro quali l’ex magistrato Gennaro Marasca, il costituzionalista Francesco Marone, il presidente della Claai Achille Capone, l’attrice Veronica Mazza, il vicepresidente di federalberghi Capri Lorenzo Coppola, il giornalista Michele Mezza, la docente Giuliana Di Fiore”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03