Camaldoli, la collina in fiamme e le case di Soccavo minacciate

0
1.022 Visite

Un incendio di origine dolosa si è sviluppato nel primo pomeriggio di ieri, 19 giugno, sul versante di Soccavo della collina dei Camaldoli a Napoli. Immediatamente allertati dalle chiamate dei cittadini, sul posto si sono recati i vigili del fuoco che hanno cercato di circoscrivere l’area delle fiamme. Si tratta di una zona boschiva nella quale, però, è difficile arrivare con le lance collegate alle autobotti, così è stato chiesto l’intervento dei mezzi aerei.

Per evitare problemi con i cavi dell’energia elettrica è stato chiesto al gestore dell’energia, Terna, di disalimentare i cavi prima dell’intervento dall’alto: intorno alle 18 un elicottero con cestello per lo spegnimento ha iniziato a sorvolare l’area ma le fiamme non sono state ancora domate.

L’incendio, sostenuto dal vento di brezza, ha iniziato a ridiscendere la collina avvicinandosi all’area abitata della zona di Soccavo e provocando allarme tra i residenti

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti