Marano, 35enne ucraino suicida in casa: era ospitato da una famiglia di San Rocco

0
3.804 Visite

Trentacinquenne di origine ucraina, ospitato da una famiglia di San Rocco, si è suicidato stamani impiccandosi all’interno dell’abitazione in cui alloggiava. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia , che indaga su motivi che hanno spinto il giovane all’estremo gesto. Sembra, dalle prime ricostruzioni, che il 35enne si sia suicidato dopo una lunga conversazione telefonica.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03