Gesù nasce a sorpresa nero e su un barcone e si scatena la polemica politica

0
805 Visite

Padula, è scontro sul uno dei presepi allestiti dall’associazione “Amici del Presepe” dove la natività viene rappresentata su un barcone di migranti e tutti i pastori sono neri. “Con questo presepe che messaggio si vuole trasmettere ai più piccoli? – dichiara l’on. Edmondo Cirielli, leader di Fratelli d’Italia in Campania – Che l’Italia deve essere invasa da migliaia e migliaia di clandestini per lo più islamici e far pensare che anche Gesù fosse un immigrato? Siamo alla follia”. A controbattere al Questore alle Finanze della Camera è Mons. Antonio De Luca ,Vescovo di Teggiano e Policastro: “Una chiara vena populista, polemica e pretestuosa”. I due, insomma, non se le mandano a dire, lo scontro resta duro visti anche i curriculum dei contendenti. Mons. De Luca, prima di diventare Vescovo è stato Direttore e Docente di Teologia morale nella Scuola di formazione per gli operatori pastorali della Diocesi di Napoli e  membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori dell’arcidiocesi partenopea. Molti, invece,  ricorderanno che l’on. Cirielli proviene, come i due fratelli, dall’Arma dei Carabinieri e che nel passato Governo giallo-verde, la sicurezza del premier Conte, fu affidata al fratello Francesco, generale dei Carabineri proveniente dall’Aise, i nostri servizi di sicurezza esteri, per propiziare l’ingresso della Meloni nel Governo. Attualmente è in corsa per la candidatura a Presidente della Regione Campania per in centro destra, nel caso in cui Forza Italia facesse in passo indietro preferendo la Puglia a discapito di Raffaele Fitto.   

MiCa.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03