Marano, il maxi blitz di stamani. Il ruolo di “Celeste”, l’incontro nel deposito di Carputo e lo sconfinamento a Giugliano

0
12.639 Visite

Uno di due imprenditori Giugliano, taglieggiati dalle sette persone finite in carcere stamani, sarebbe stato prelevato, in un’occasione, dal suo locale e portato a Marano, in via Platone, dove ha sede uno dei depositi di materiale edile di proprietà di Carmine Carputo, personaggio già noto alle cronache giudiziarie. Carputo, infatti, fu arrestato – dopo un breve periodo di latitanza – nel 2011 in un ristorante di Varcaturo. E’ considerato un affiliato storico al clan Polverino, un imprenditore di “sistema”, abile nell’investire nel settore edilizio e commerciale. In via Platone, i big del clan Orlando, tra cui Luigi Esposito, meglio noto come Gigino ‘e Celeste, avrebbero intimato all’imprenditore giuglianese di saldare un presunto debito contratto da uno dei suoi figli, che pare fosse invischiato in una vicenda di droga.

Minacce che avrebbero spinto il titolare della farmacia veterinaria a optare per la vendita di un locale di sua proprietà. Luigi Esposito è un altro esponente di primissimo piano delle consorterie criminali locali. Considerato una delle menti finanziarie del clan Nuvoletta, è stato scarcerato meno di due anni fa, dopo aver scontato una pena a poco meno di nove di reclusione. Una volta uscito di prigione, avrebbe retto le sorti del clan Orlando, orfano della figura di Antonio Orlando, alias Mazzolino, arrestato meno di un anno fa. Nell’elenco degli arrestati figura anche Sabatino Russo, che avrebbe fatto da garante per i maranesi nel territorio di Giugliano. E ancora: Luigi Del Prete, classe ‘90, Vittorio Di Giorgio, classe ‘75, Michele Di Maro, classe ‘72, fratello di un altro di Maro coinvolto in una precedente inchiesta sugli Orlando, Andrea Lollo, classe ‘80, e Raffaele Scognamiglio, classe ‘75. Tutti, a vario titolo, sono accusati di estorsione, tentata estorsione aggravata dalle finalità mafiose.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03