Mugnano, bullismo e violenza: ecco cosa dicono le insegnanti della Illuminato

0
1.724 Visite

Siamo alcune insegnanti della Scuola Media Illuminato-Cirino di Mugnano, la stessa scuola frequentata da Fabio il ragazzino vittima del’assurda aggressione ad opera di un gruppo di minori suoi coetanei. Scriviamo innanzitutto per esprimere il rammarico , la rabbia e la frustrazione per l’episodio che si è verificato di pomeriggio a pochi passi dal nostro istituto. Ci sentiamo coinvolti perché sono gli stessi alunni a cui quotidianamente ci rivolgiamo nella speranza di costruire un futuro migliore e una società più giusta. Cerchiamo di proteggerli dai pericoli, formarli, trasmettere il senso di quei valori come l’onestà, la lealtà, il ripudio della violenza , dell’arroganza e della sopraffazione che, purtroppo, imperano nella nostra società. Ogni giorno affrontiamo in classe argomenti quali il bullismo, la discriminazione sessuale e razziale, la devianza… Solo una settimana fa si è svolto presso la nostra scuola un incontro con la scrittrice Patrizia Rinaldi a cui i ragazzi hanno rivolto le domande  proprio sul tema del bullismo commentando la lettura del suo libro; poco meno di un mese fa l’Arma dei Carabinieri ha tenuto un intervento sul tema del Cyberbullismo a cui hanno partecipato tutti gli alunni delle classi terze. Oggi dobbiamo con sgomento apprendere che tutto l’impegno profuso dal dirigente scolastico e dai singoli professori è stato inutile. Inutile perché non è servito a difendere la vittima dai suoi aggressori , ma anche non è servito a sensibilizzare gli aggressori , a scoraggiarli , a individuare strade alternative. Cosa dobbiamo pensare che i nostri sforzi sono vanificati dalla realtà? Noi non ci arrendiamo e continueremo a ribadire che esiste un modo diverso di agire e di pensare, che è sbagliato omologarsi ai comportamenti negativi, anche se talvolta possono sembrare più affascinanti o vincenti, e che è fondamentale lottare per ciò in cui si crede. Noi lo facciamo ogni giorno con entusiasmo e a volte un pizzico di smarrimento.

Nota stampa

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti