Pozzuoli, diede fuoco alla compagna: un’altra ordinanza di custodia cautelare per Paolo Pietropaolo

0
183 Visite

I carabinieri di Pozzuoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Paolo Pietropaolo, l’uomo di 40 anni che lo scorso primo febbraio ha dato fuoco alla compagna, Carla Ilenia Caiazzo, di 38 anni, ancora ricoverata, in prognosi riservata, nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli.

Oltre all’accusa di tentato omicidio aggravato dalla crudeltà e della premeditazione, e dall’avere provocato alla donna lesioni che costrinsero i medici a farla partorire prematuramente, ora spunta anche il reato di stalking. Nel corso delle successive indagini, coordinate dalla Procura di Napoli, è infatti emersa anche una storia di atti persecutori. Dall’attività investigativa è stato accertato che Pietropaolo, dall’ottobre del 2015, e fino al momento dell’aggressione, aveva perpetrato reiterate condotte di minacce e molestie alla sua compagna.

Il Mattino

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03