Tempio Crematorio nel Parco Nazionale del Vesuvio. I sindaci fanno marcia indietro. Un successo targato anche Terranostranews

0
L'incendio (Foto Omninapoli)
302 Visite
Tempio Crematorio nel Parco Nazionale del Vesuvio. I sindaci fanno marcia indietro.
Con un comunicato stampa congiunto i Sindaci del Consorzio cimiteriale di Cercola, Massa di Somma e San Sebastiano, annunciano la “morte” del project financing per la realizzazione del maga Tempio di cremazione da sei milioni di euro, dotato di ben sei “forni” nel Cimitero consortile di Massa di Somma.
La mobilitazione popolare spontanea dei cittadini vesuviani  ha indotto  gli amministratori locali  a fare marcia indietro.
Rimane forte l’attesa per  gli atti amministrativi consequenziali al Comunicato stampa e per il Consiglio comunale monotematico  del Comune di Cercola, originariamente convocato per Venerdì 14 dicembre alle 11.30 e successivamente spostato, su richiesta delle opposizioni  a martedì 18 dicembre alle 19.30 per consentire la partecipazione più ampia dei cittadini.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03