Vomero: in via Luca Giordano apre lo store “Yamamay Man”

0
755 Visite

“ In uno dei locali commerciali più belli e più interessanti del Vomero, quello ad angolo, posto su due piani, con accesso da via Luca Giordano, civico 43, e con vetrina su via Scarlatti, civico 193, che molti vomeresi ricordano come sede della storica rosticceria “Villa di Lucullo”, dove per diversi lustri si sono potute gustare tante prelibatezze, come i “panzarotti” pieni di filante mozzarella, le frittatine di maccheroni e le saporite montanare che hanno deliziato i palati di numerosi avventori, locali che successivamente, negli anni passati e fino a poco tempo addietro, hanno ospitato uno store di Jaked, un marchio molto noto nel campo dell’abbigliamento tecnico sportivo, e che insieme ai marchi Yamamay e Carpisa, fa capo alla Pianoforte Holding S.p.A., una compagnia interamente italiana nata da una fusione realizzata nel 2011, è stato inaugurato in questi giorni un nuovo esercizio commerciale, interamente dedicato all’abbigliamento maschile, con il marchio “Yamamay Man”. Una vera e propria novità, in un settore in forte crescita, destinata a un sicuro successo “. A dare la notizia è Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione Vomero, da sempre attento alle vicende del terziario commerciale nell’ambito del popoloso quartiere collinare partenopeo “.

Uno dei pochi gruppi, quello della Pianoforte Holding, il cui presidente è Luciano Cimmino e che vede come amministratore delegato il figlio Gianluigi Cimmino  – puntualizza Capodanno – che, anche in un momento di forte crisi del terziario commerciale, determinato prima dalla pandemia e attualmente dalla guerra,  continua ad aprire nuovi esercizi in tutto il mondo, con un piano di oltre 100 aperture nel solo anno 2022, tra nuovi negozi e recupero di attività chiuse durante la pandemia, che andranno a incrementare i 450 di Carpisa e i 600 di Yamamay già in attività. Un gruppo che impegna complessivamente circa 2.500 dipendenti in tutto il mondo “.

 “ L’apertura di questo nuovo esercizio commerciale nel cuore del Vomero –  afferma Capodanno – è l’ennesima testimonianza della grande attenzione che il gruppo Pianoforte Holding, già presente con diversi punti vendita dei marchi Yamamay e Carpisa, sia in via Luca Giordano che in via Scarlatti, sta dedicando negli ultimi anni al Vomero, il quartiere che con oltre 1.600 attività a posto fisso, rappresenta il primo centro commerciale del capoluogo partenopeo e sicuramente uno dei più grandi d’Europa, rapportato all’estensione territoriale di appena due chilometri quadrati “.

” Un quartiere – sottolinea Capodanno –  che, con la chiusura di numerose attività storiche, per lo più dedicate all’abbigliamento e agli accessori,  al posto delle quali sono comparsi perlopiù esercizi per la vendita di somministrazione e la vendita di cibi e bevande, rischia di trasformarsi in un grande fast food a cielo aperto. Ben vengono dunque gli investimenti sul territorio d’imprenditori italiani, che peraltro operano in tutto il mondo, come Luciano e Gianluigi Cimmino, per ricondurre, in chiave moderna, il Vomero, quartiere commerciale per antonomasia, alla sue antiche tradizioni commerciali, da sempre apprezzate, anche all’estero “.

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03