Marano e quel rione dimenticato e abbondonato all’incuria

0
1.727 Visite

La ridente città di Marano da qualche anno vive uno stato di abbandono, il suo territorio lasciato all’incuria, al degrado al non controllo diventando un deserto di agglomerato di case dove la sopravvivenza é diventata difficile. Una realtà che fa rabbrividire, eppure in seno a questa drammatica realtà vi sono zone ancor più difficili da vivere, é il caso del rione ina casa di via Parrocchia adiacente alla Parrocchia di San Castrese a pochi passi da quella villetta comunale distrutta per mancanza di controlli e dall’inciviltà e incuria di una parte degli abitanti della zona.

Camminare per il rione é semplicemente impossibile non incontra qualche ratto di piccola e grossa dimensione, per l’erbaccia altissima che sovrasta i marciapiedi, ridotti in una mega distesa di sterpaglie che racchiude in essa ogni tipo di rifiuti, spesso anche carogne d’animali morti. In questa zona mancano anche contenitori per la raccolta dei rifiuti che vengono lasciati per strada in sacchetti fuori ogni singolo palazzo, preda di gatti e cani affamati che distruggendo i sacchetti spargono i resti dei rifiuti sull’ asfalto stradale. Per non parlare dell’ anarchia esistente per la mobilità, con macchine lasciate lungo la carreggiata ad ostacolare il passaggio di qualsiasi mezzo, cosa che diventerebbe pericoloso nel caso di un eventuale intervento di autombulanze o di mezzi dei vigili del fuoco. Un quartiere che bisognerebbe recuperare alla vivibilità attraverso piccoli interventi quale il taglio dell’erba, la disinfestazione e derattizzazione periodica della zona e non ultimo l’istallazione di contenitori per i rifiuti ad ogni palazzo Va da sé che il tutto dovrà essere accompagnato da periodici controlli delle autorità preposte, piccole cose per rendere una zona vivibile, con la speranza che chi oggi é chiamato alla risoluzione dei problemi della città possa essere solerte alla loro soluzione.

Michele Izzo

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03