Marano, operatori ecologici stagionali: domani scade l’avviso di Tekra. Ma i conti continuano a non tornare

0
1.069 Visite

Scade domani l’avviso diramato dalla ditta Tekra, che a Marano gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani. L’azienda cerca operatori ecologici, tra i 18 e i 45 anni, da assumere con contratto a tempo determinato. Nella nota diramata da Tekra si fa riferimento a un’estrazione delle figure richieste, ma Tekra non precisa altro: dove si terrà questa estrazione, alla presenza di chi e con quali modalità? La scelta dell’azienda potrebbe essere stata indotta dalle polemiche sorte un anno fa, quando la stragrande maggioranza dei prescelti risultò essere amica o parente di dipendenti comunali o politici del territorio. Tekra annuncia, dunque, un’operazione trasparenza, ma al momento di trasparenza non se ne intravede. Sono in tanti a ritenere che alla fine saranno individuati e contrattualizzati i soliti noti, invitati da qualcuno a presentare il curriculum. Sarà così?

Di seguito il comunicato di Tekra:

Tekra srl è alla ricerca di giovani operatori ecologici da impiegare a tempo determinato nei servizi di raccolta e spazzamento per il Comune di Marano di Napoli.

I requisiti sono:

  • Avere tra i 18 e i 45 anni
  • Essere di sana e robusta costituzione
  • Non avere in corso procedimenti penali
  • Non avere carichi pendenti
  • Risiedere a Marano di Napoli da almeno 6 mesi

I candidati interessati a lavorare con Tekra e a partecipare all’estrazione delle figure ricercate devono inviare proprio curriculum completo di documentazione (copia fronte/retro della carta di identità, patente, certificazione di sana e robusta costituzione, certificato di residenza) entro il 5 giugno 2020 alla mail candidatimarano@balestrieriholding.eu indicando un recapito telefonico e una mail per poter essere ricontattati.

Nota stampa Tekra.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03