Villaricca, Natale amaro per i morosi dei tributi: conti correnti bloccati. Il Cinque Stelle chiede chiarimenti

0
298 Visite

Sarà un Natale nero per tanti cittadini di Villaricca, che in questo periodo si sono visti bloccare il Conto Corrente dall’ente di gestione dei tributi del Comune. Resta pacifico che tutti debbano pagare tributi e tasse, ma la scelta del periodo ed il numero elevato lascia l’amaro in bocca, soprattutto dopo i comunicati rilasciati sui social e a mezzo stampa da parte dell’amministrazione in cui si leggeva “, che verrà riconosciuto il rateizzo anche ai contribuenti per i quali siano state avviate procedure di recupero forzato (ipoteche, pignoramenti conti etc.).

Invero con il conseguente pagamento della prima rata il contribuente potrà richiedere al concessionario la revoca e/o la sospensione delle azioni intraprese (pignoramenti, etc.)”. Come cittadini chiediamo che venga chiarito quanto prima un iter comune e l’applicazione del provvedimento per la sospensione dei pignoramenti.

Comunicato stampa Movimento 5 stelle Villaricca.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03