Covid, marito e moglie non vaccinati muoiono a un mese di distanza: orfani i 5 figli

0
1.284 Visite

Marito e moglie muoiono nell’arco di due settimane per Covid e lasciano orfani 5 bambini. E’ accaduto a Yucaipa, in California, dove si è consumata una vera e propria tragedia familiare.

Tutto ha inizio lo scorso agosto quando Davy Macias, infermiera di 37 anni, muore in ospedale dopo essere risultata positiva al coronavirus. Poco dopo anche il marito si era ammalato e lo scorso 10 settembre il suo cuore ha smesso di battere. La donna, poco prima di morire, aveva anche partorito l’ultimo dei 5 figli mentre lottava tra la vita e la morte attaccata ad un ventilatore.

La coppia lascia cinque figli, tutti sotto i dieci anni. Secondo quanto riportato dai media americani, l’intera famiglia non si era sottoposta al vaccino anti-Covid. L’infermiera poiché essendo incinta avrebbe aspettato il parto prima della somministrazione.

I figli saranno ora accuditi dai nonni. Il fratello della donna morta di Covid, in un’intervista rilasciata ai media, ha detto: “Le ultime parole di mia sorella prima di essere intubata sono state: ‘Se ne hai la possibilità, fai il vaccino per non finire come me’ ”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03