Milano, traffico illecito di rifiuti: eseguite trenta misure cautelari

0
263 Visite

Sono trenta le misure cautelari eseguite durante l’operazione “Rifiuti preziosi’ scattata questa mattina a Milano nei confronti degli indagati accusati a vario titolo di estorsione con metodo mafioso, associazione a delinquere per traffico illecito di rifiuti e associazione a delinquere per spaccio di stupefacenti. Le indagini, coordinate dai Sostituti Procuratori Francesco De Tommasi e Sara Ombra, e dal Procuratore Aggiunto a capo della Direzione Distrettuale Antimafia, Alessandra Dolci, sono state svolte dalla Polizia locale a partire da giugno 2020 e coinvolgono come centro nevralgico della gestione illecita di rifiuti il campo nomadi di via Bonfadini.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03