Elezioni politiche, Orlando e Napolano rinunciano alla candidatura con Italexit. “Paragone non vuole radicarsi sui territori”

0
1.197 Visite

Gentilissimo direttore, faccio seguito all’articolo da lei pubblicato qualche giorno fa, riguardo una mia possibile candidatura alle prossime elezioni politiche con Italexit. Innanzitutto ci tengo a sottolineare che le candidature sul territorio , per lo stesso partito , erano due : la mia, da lei annunciata, al Senato e quella del dottor Michele Napolano, alla Camera. Le comunico inoltre che, dopo un’attenta riflessione, e spinti dalla nostra onestà morale ed intellettuale, abbiamo deciso di rifiutare le suddette candidature. La decisione è scaturita in seguito alla significativa conversazione avuta con il segretario nazionale del partito, il senatore Gianluigi Paragone, nella quale abbiamo avuto modo di constatare l’assoluta mancanza di visione politica futura e soprattutto la sua poca propensione a lavorare e costruire il giusto radicamento sui territori. Per questi motivi, il coordinamento Italexit di Marano di Napoli si riserva anche eventuali decisioni in merito. Ci tengo però assolutamente a ringraziare pubblicamente a nome mio e del coordinamento cittadino le tantissime persone che, in questi ultimi giorni, in seguito al suo articolo, mi hanno emozionata con grandissimi attestati di stima , fiducia e affetto. A tutti loro dico che il nostro impegno politico sul territorio continuerà. La saluto e la ringrazio.

Dott.ssa Brunella Orlando.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03