PIZZO, CANTALAMESSA (LEGA): BLITZ E 15 ARRESTI, CHI ERA VITTIMA SARÀ PIÙ SERENO MA ANCORA NON SORRIDE

0
296 Visite

Napoli, 19 gen. – “Il blitz contro il clan D’Ausilio, attivo tra Bagnoli e Agnano, ha portato alla misura cautelare per 15 indagati. Le indagini hanno documentato estorsioni e tangenti, di somme tra i 100 euro ai 50mila euro, ai danni di bar, lidi, attività commerciali, imprese edili, parcheggiatori e prostitute.

Tante persone vittime della camorra costrette ad ingrossarle la pancia indicano  che questo blitz  è solo un ago nel pagliaio. Sono passi importanti anche se gli onesti lavoratori costretti ad indebitarsi per la malavita, non potranno sorridere fino a quando questo male non sarà del tutto debellato”, così in una nota il deputato Gianluca Cantalamessa capogruppo in commissione antimafia Lega.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03