Riaperto il parco archeologico di Pompei: riprendono i percorsi di visita e gli appuntamenti dedicati

0
601 Visite

“Nel cuore di Pompei – si legge sul sito del parco archeologico – poche decine di metri separano le Terme Stabiane da quelle Centrali: queste sono il più grande impianto termale della città, ancora in costruzione al momento dell’eruzione del 79 d.C., come mostrano i tanti elementi architettonici rinvenuti accatastati in diversi punti. L’ampio  cortile della Palestra permette di avere una bella visione degli ambienti termali affacciati su di esso.

Proseguendo su Via Vesuvio ci aspettano invece due imperdibili domus: la Casa degli Amorini Dorati, una delle abitazioni più eleganti di età imperiale, è organizzata intorno allo scenografico peristilio con giardino, caratterizzato su un lato dalla presenza di un frontone sostenuto da alte colonne per offrire maggiore sacralità agli ambienti interni di rappresentanza. Il suo proprietario, Cnaeus Poppaeus Habitus, era imparentato con Poppea Sabina, seconda moglie di Nerone. La seconda casa che ci aspetta è una delle sorprese emerse nei recenti scavi: in una delle sue stanze da letto è tornato alla luce uno splendido affresco che offre una sensuale e affascinante immagine della leggendaria unione fra Leda e Zeus, celatosi nelle sembianze di un cigno pur di concupire la bella moglie del re di Sparta”.

Se avevate fatto il pensiero di visitare il Parco Archeologico di Pompei questo è il momento giusto: non c’è molta folla, giornate fresche, il biglietto è al costo di 5€, 2€ per i ragazzi tra i 18 ai 24 anni, e gratuiti per i ragazzi al di sotto dei 18 anni. Previa prenotazione online su https://www.ticketone.it/

Farete due cose buone: vi immergerete nella bellezza dei luoghi e sosterrete la cultura e il suo indotto.

Tutte le altre notizie per le gratuità sul sito ufficiale del Parco Archeologico di Pompei pompeiisites.org

#sostienilacultura

Articolo di Marco Tagliaferri

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03