Marano, il contagiato nella casa di riposo e i tamponi sugli altri ospiti. Ecco tutto quello che il sindaco non dice e non vi dirà

0
3.426 Visite

Tutto quello che il sindaco residente a Giugliano non dice e non vi dirà. La vicenda è quella della casa di riposo all’interno della quale è stato riscontrato un caso di positività.

L’uomo contagiato ha circa 80 anni ed è ricoverato a Giugliano e non è residente a Marano. Il suo medico curante è di Villaricca. I tamponi, secondo l’Asl, sono stati già eseguiti sugli altri ospiti della struttura, che non ha alcun accreditamento con le autorità sanitarie. Funge infatti solo da casa per anziani. Sarebbe in itinere la procedura dei tamponi anche per il personale della struttura, alcuni dei quali non risiederebbero a Marano.

Il Comune, dal canto suo, avrebbe l’obbligo di verificare se la casa di riposo ha tutte le autorizzazioni necessarie per tale attività. Non sappiamo se l’ente si sia mosso in tal senso, ma siamo alquanto scettici conoscendo l’andazzo in certi uffici e per certe procedure.

Se i tamponi agli altri ospiti, una ventina in totale, dovessero dare riscontro positivo, le persone coinvolte dovrebbero essere spostate altrove. I risultati dei test saranno noti (verosimilmente) tra stasera e domani.

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03