Gonalons firma con la Roma: «Il Napoli non l’ha più voluto»

0
206 Visite

È tornato a parlare Frederic Guerra, l’agente francese con chiare origini campane che cura gli interessi di Maxime Gonalons. Il centrocampista francese era stato accostato al Napoli negli anni scorsi, ma alla fine non se n’è fatto nulla. «Il Napoli lo cercò, ma per la nascita del figlio evitò la partenza», ammette Guerra ai microfoni di Radio Kiss Kiss. «Poi era molto coinvolto dal progetto del Lione, per questo non si è mai spostato in azzurro».

Il centrocampista, che fu accusato di non aver scelto l’azzurro per il tasso di criminalità registrato in città facendo infuriare i tifosi napoletani, ha poi cambiato idea e adesso è intenzionato anche a cambiare aria. Non per il Napoli, però: «Sono stato in città quest’anno, ho parlato con la società, ma ormai Gonalons non era più nei loro piani. Ora abbiamo un accordo con la Roma, i giallorossi hanno convinto il Lione e Maxime firmerà un contratto quadriennale. Manca davvero poco. So che interessava anche al Newcastle di Benitez, ma con gli inglesi non ho mai parlato».

In serata Guerra ha confermato via Twitter l’intesa tra i due club. «Accordo trovato tra il Lione e la Roma per il trasferimento di Gonalons. Lunedì a Roma le visite mediche. Grazie ai due presidenti» le parole del procuratore. Il costo dell’operazione dovrebbe aggiornarsi attorno ai 5 milioni di euro (di cui tre subito e due invece il prossimo anno). Il calciatore, che arriverà al posto del partente Paredes (destinato allo Zenit di Mancini) firmerà un quadriennale da circa 2,7 milioni annui con bonus inclusi.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03