Marano, ecco i quattro che non vogliono dimettersi. Liccardo lo ha proposto ai consiglieri di maggioranza, ma in 4 si sono defilati

0
325 Visite

Aggrappati alla poltrona? Il sindaco Angelo Liccardo – secondo le ultimissime indiscrezioni di Palazzo – ha proposto alla sua maggioranza di rassegnare le dimissioni contestuali per favorire – nelle more dello svolgimento delle indagini sul Comune disposte dalla prefettura – l’insediamento di un commissario prefettizio che dovrebbe traghettare l’ente fino alle prossime elezioni, ovvero non prima della primavera del 2016.

Il primo cittadino, che evidentemente non vuole gettare la spugna da solo (vuole avere il supporto di tutta la sua compagine), ha incassato però il no di quattro consiglieri di maggioranza.

Si tratta di Raffaele De Biase, Giorgio Sansone, Teresa Di Vaia e Castrese Alfiero. I motivi ufficiali del no non sono noti. Ognuno dunque è libero di farsi la propria idea.

© Copyright 2016 Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03