Dimenticano la figlioletta per 16 ore sul sedile, la piccola muore nell’auto

0
14 Visite

Joseline Eichelberger, una bimba di appena 11 mesi, è rimasta in quell’auto arroventata per ben 16 ore senza che i suoi genitori si chiedessero dove fosse la loro piccolina. Ore infinite in cui è rimasta da sola, piangendo tutte le lacrime che aveva in corpo, nella speranza che qualcuno dall’esterno si accorgesse di lei, bloccata sul seggiolone dell’auto che i suoi genitori avevano posteggiato nel vialetto di casa a St. Louis, nel Missouri. Una dimenticanza che si è rivelata fatale per la piccola che, quando è stata scoperta, ormai non respirava più. La tragedia è avvenuta nella notte tra sabato e domenica scorsi.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti