Pallanuoto, Serie A1 maschile: colpo esterno del Posillipo che supera il Bologna di misura

0
395 Visite

COMUNICATO STAMPA C.N. POSILLIPO

De Akker Bologna -C.N.Posillipo 9-10 (2-1 ;0-4;4-2 ;3-3 )
Bologna : Santini, Mengoli, Puccio 3, Marchetti, De Freitas 1, Grossi, Camilleri 1, K. Milakovic 3, Alfonso, S. Luongo 1, Cocchi , Musolesi, Pederielli, Takeuchi All. F. Mistrangelo
Posillipo: Izzo, Somma 3, Angelone 1, Rocchino 1 , Mattiello , Aiello , Tubic, Cuccovillo 2, Briganti 3, Radojevic , Picca, Saccoia , Spinelli, Serino. All.Brancaccio
Arbitri: Carmignani-Paoletti
Superiorità :Bologna 6/14, Posillipo 4/13
Splendido terzo successo consecutivo per il C.N.Posillipo che si impone in trasferta sul campo della De Akker Bologna per 10-9, nella gara valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A1.
Grande impresa della formazione partenopea che vince uno scontro diretto fondamentale, superando in classifica gli avversari.
Il primo gol della partita è dei padroni di casa con Puccio, Cuccovillo pareggia su rigore. Dopo le parate di entrambe i portieri, Bologna si riporta avanti con Camilleri, il Posillipo non sfrutta la superiorità, si va al primo intervallo sul 2-1.
Nel secondo parziale arriva il pareggio di Angelone, con uomo in più, Briganti trova il gol del 2-3 centrando l’angolo dalla distanza. Spinelli è clamoroso su Puccio in controfuga, Somma sbaglia il rigore ma trova il tap-in sulla ribattuta, 2-4. Continua l’ottimo momento del Posillipo, ancora Briganti a segno. Il secondo tempo si chiude sul 2-5.
Segna ancora Lorenzo Briganti, Bologna riesce ad accorciare con Milakovic che trova la rete in superiorità per due volte, 4-6 a metà del terzo parziale. La De Akker continua nella sua rimonta con Luongo , a segno in controfuga e De Freitas pareggia sull’ennesima superiorità. Nelle battute finali del terzo quarto Rocchino riporta in vantaggio i rossoverdi. Finisce 7-6 Posillipo dopo tre frazioni di gioco.
Nell’ultimo tempo pareggia Bologna con Puccio, in superiorità. Il Posillipo non riesce a segnare con la doppia superiorita’ ma, sull’azione successiva, Cuccovillo riporta avanti i rossoverdi. Il pareggio felsineo è immediato con Puccio, uomo in più a metà quarto. La partita la risolve Agostino Somma con una straordinaria doppietta che porta il Posillipo sul 10-8 ad un minuto dalla fine. La De Akker accorcia con Milakovic ma, sull’azione finale, Spinelli mura il tiro di De Freitas. Termina 10-9 per i rossoverdi. Vince ancora il Posillipo, terzo successo consecutivo.
Il Posillipo giocherà la prossima partita sabato 11 novembre alle ore 16,00 alla Piscina Scandone contro Salerno.
Dichiarazione Roberto Brancaccio allenatore Posillipo
“È stata una grande vittoria importantissima anche ai fini della classifica. Un successo sofferto ottenuto su un campo molto difficile dove anche le grandi squadre hanno fatto fatica. Sono stati davvero bravi tutti. Siamo calati sono nel terzo periodo consentendo a Bologna di rientrare, ma nel finale nei momenti decisivi, abbiamo ancora una volta dimostrato carattere e portato a casa la vittoria. Bene così, ora dobbiamo recuperare le energie per affrontare al meglio la gara di sabato prossimo contro il Salerno.”
Credits: Pier Capano
© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti