La voce del cittadino. Marano, quello schifo a ridosso tra scuola e stadio

0
816 Visite

“Uno schifo”, una “vergogna”. Gli spazi al confine tra stadio e scuole di via Falcone sono sommersi da erbacce e rifiuti. Come se quel luogo non fosse Marano e non dovesse essere pulito da qualcuno, che sia la ditta dei rifiuti, l’impresa del verde pubblico o chi per essa. Certo, c’è inciviltà ma l’erba tagliata e la monnezza (almeno ogni tanto) rimossa, così come i profilattici che si trovano ad ogni angolo. Invece tutti passeggiano accanto allo schifo in una città in cui nemmeno si sa a chi rivolgersi, guidata da tre belle statuine e con forze dell’ordine che si svegliano ogni morte di Papa per fare qualche controllo “serio”, quando in realtà, ovunque, pullulano attività illegali.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03