Bacoli, associazione Il Pappice: “Assunzioni Comune, fumo a tempo determinato?”

0
303 Visite
Il Sindaco annuncia assunzioni part time tra un mese: un impegno importante che va verificato con attenzione.
Col fabbisogno 2021-23 l’Amministrazione prevede in effetti due geometri al 50 % in più per un anno.
Si tratta però di assunzioni “etero finanziate” cioè pagate dallo Stato e che vanno autorizzate prima dal Ministero dell’Interno.
L’Ente ha scritto a Roma il 22 gennaio ma non c’è traccia della risposta e di che tipo di selezione sarà seguita.
Su altro fronte invece “saranno 6 i vigili urbani che saranno assunti, per quattro mesi” – dichiara il Sindaco – sempre al 50 % .
Il 3 marzo è stata incaricata la Comandante di utilizzare il fondo delle multe – ci sono questi soldi ? – per iniziare la pratica ed il Sindaco è sicuro che “avvieremo entro maggio le procedure di gara” cioè probabilmente un concorso.
Ce la farà la Comandante a predisporre e completare l’iter in poco più di un mese quando solitamente ne serve il doppio ?
Perché affaticarsi quando si poteva ricorre – tra le modalità di selezione – alle graduatorie esistenti o al “distacco” di dipendenti ?
Se la delibera del fabbisogno utilizza le graduatorie per le assunzioni a tempo indeterminato – a maggior ragione – non poteva impiegarle per degli stagionali ?
Perché non avere subito dei nuovi agenti per strada invece di iniziare una nuova “corsa contro il tempo” ?
Sorge allora il sospetto che l’Amministrazione non solo si stia facendo bella con soldi non propri ma stia venendo fumo.
E il fumo – si sa – nuoce gravemente alla salute !
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03