Pd nel caos, Zingaretti si dimette. Tramonta l’ipotesi di alleanze ovunque con i 5 Stelle?

0
462 Visite

“Mi vergogno che si parli solo di poltrone, mi dimetto”. Lo ha reso noto su Facebook il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti. “Il Pd non può rimanere fermo, impantanato per mesi a causa in una guerriglia quotidiana. Questo, sì, ucciderebbe il partito. Visto che il bersaglio sono io, per amore dell’Italia e del partito, non mi resta che fare l’ennesimo atto per sbloccare la situazione”, ha aggiunto.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03