Visconti fa lo smargiasso con il suo partito: non ascolta il Pd e conferma l’assessore Perrotta

0
726 Visite

Rodolfo Visconti fa lo smargiasso con il suo partito, non prendendo in considerazione l’idea di esautorare l’assessore Perrotta, assessore in quota Pd, a cui il partito ha chiesto di dimettersi nella giornata di oggi. Il Pd è in pratica con un piede fuori dall’amministrazione, ma Rodolfo deve essersi convinto che can che abbia alla fine non morde mai. Perrotta, poi, è un altro caso a sé: fa l’assessore grazie al via libera di qualche suo collega del Pd e del partito in senso lato. Ma lui non fa una piega: vuole rimanere lì, incollato al suo posto, perché teme che in futuro – in caso di riappacificazione tra i democratici e Visconti – non ci sia più posto per lui. La storia è ancor più complicata e inquietante: alcuni consiglieri dello stesso Pd starebbero dalla parte di Perrotta.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti